View All

Dal Vivo

Ogni sera dalle ore 21. Ingresso Gratuito a tutte le serate.

100% fun. 100% free

I nostri artisti: bio, foto e video

Ogni sera dalle ore 21. Ingresso Gratuito a tutte le serate.

100% fun. 100% free

23/08/2018 - RUGGERO DE I TIMIDI

Crooner strambo, parodia del cantante beat, un incrocio improbabile tra Elio (quello delle storie tese) e Mal dei Primitives, un mix surreale tra gli Smiths e gli Squallor, tra Christian, i Santo California, i Dik Dik, Le Orme e Raffaella Carrà, Ruggero de I Timidi è il figlio illegittimo di una relazione tra un’orchestra di fine anni ‘50 ed il grande Freak Antoni: insomma, un neomelodico colto (in fallo), con la vocazione al demenziale raffinato. Ruggero è un mix perfetto tra modernità e sano vintage: E' il cantante da night che mancava in questi anni. Ruggero de I Timidi, cantante dalle sonorità senza tempo, ma dalle tematiche molto attuali, è stato partorito nel febbraio 2013 dalla mente di Andrea Sambucco, udinese trapiantato a Milano, che gli scrive le prime canzoni e lo indirizza sul palco. Ben presto Ruggero prende il sopravvento sul suo autore e comincia a vivere di vita propria, come un vero personaggio pirandelliano. Andrea Sambucco non può far altro che prenderne atto e aiutarlo dall'alto della sua esperienza. Sambucco ha infatti fatto parte del cast fisso di ZELIG (CANALE 5) passando per Wikitaly (RAI 2), Glob (RAI 3), per poi approdare a Quelli che il Calcio (RAI 2). A Radio Monte Carlo ha partecipato ai programmi Si salvi chi può, Plati-Network e No Comment. Da anni collabora con John Peter Sloan nella realizzazione dei suoi corsi di Inglese in dvd: Speak now, Da zero e English Express. Nel novembre 2014 Ruggero è stato finalista della trasmissione Tu si que vales in onda su Canale 5. "La Canzone dell'Estate", pubblicata il 21 giusgno 2018, anticipa il nuovo album in uscita a settembre.

In apertura: Seraphins.

24/08/2018 - IRON MAIDEN CONVENTION

Gli Eddies stanno arrivando al Bum Bum Festival!
Vivremo la leggenda dell'heavy metal con
* Jens Ludwig: una delle leggende del metal, fondatore e chitarrista di Edguy e Avantasia;
* 667: dalla Germania, un super tributo agli Iron Maiden riconosciuto in tutta Europa;
* Children Of The Damned: la band Italiana che da molti anni accompagna Paul Di'Anno (voce Iron Maiden) quando è in tour in Italia.

25/08/2018 - DANCE REVENGE

Hai voglia di Dance All Night?
Dance Revenge è un format dance di grande successo che da diversi anni spopola nei locali. L'abbiamo fatti uscire all'aper per farvi vivere un party in piena regola a base di musica dance Anni '90 e '00. Si balla, si canta e si conosce un botto di gente. Portate il vostro sorriso migliore :)

In apertura: Asd Just Dance.

26/08/2017 - TEO E LE VELINE GRASSE

Con le corna alte in cielo!
Teo e Le Veline Grasse sono istrionici, bizzarri e fuori dagli schemi. Si sono fatti spazio nel panorama della musica dal vivo differenziandosi per le ormai conosciute doti tecniche dei componenti della band. Con "Decrepitour", la band si presenterà miscelando brani del repertorio originale a veri e propri mashup suonati dal vivo: la melodia Italiana, si vestirà con i colori del rock internazionale. Unici, con un pubblico che li segue ovunque perchè ogni loro concerto sia sempre una grande festa.

In apertura: TITA.

27/08/2018 - NOYZ NARCOS

Noyz Narcos è considerato uno dei migliori rapper di sempre e maestro d'ispirazione per moltissimi giovani della nuova generazione hip hop. "Enemy", il suo ultimo album, già certificato disco d'oro e stabile nella top 5 dei dischi più venduti della classifica FIMI, è pieno di featuring e produzioni provenienti dal rap Italiano di Serie A (Salmo, Coez, Capo Plaza,...). Flow unico e stile inimitabile per un live che sarà un vero e proprio viaggio nei suoi 15 anni di musica. Sarà l'ultimo tour in carriera?

In apertura: Reaper Knight Crew.

28/08/2018 - MODENA CITY RAMBLERS

A quattro anni di distanza dall'ultimo disco di inediti tornano i Modena City Ramblers con l’album: "Mani come rami, ai piedi radici", uscito il 10 marzo per l'etichetta della band, Modena City Records, con distribuzione Believe, in cd e vinile a tiratura limitata. Rispetto ai loro ultimi lavori, in questa nuova avventura in studio i Ramblers fanno tutto da soli, con l'eccezione di un'unica collaborazione di enorme prestigio: la band americana Calexico, che impreziosisce di sapori desertici l'ammaliante ballata "Ghost Town", cantata in inglese e punto di approdo tra orizzonti morriconiani, celtici e tzigani. Tutti i brani sono stati scritti, arrangiati e prodotti dai Modena City Ramblers. In "Ghost Town" partecipano i Calexico, che hanno registrato le loro parti al Wavelab Studios di Tucson: Joey Burns (voce e chitarra elettrica), John Convertino (batteria), Jacob Valenzuela (tromba). Il loro spettacolo sarà, come sempre, un concentrato di energia-impegno-passione per una notte di festa da vivere insieme.

In apertura: Piccola Orchestra Karasciò.

29/08/2018 - PUNKREAS

Il 23 marzo 2018 è uscito l'EP "Inequilibrio": la prima parte di un disco che uscirà in occasione dei 30 anni di carriera della band di punta del punk-rock Italiano: i PUNKREAS!
Un concept che è "un vero e proprio viaggio alla ricerca di nuove rotte, reso necessario da un contesto di disorientamento sia individuale che collettivo sempre più evidente". Un percorso che parte con l'invito a fermarsi a respirare consapevoli che l'unico errore fatale è quello che non sai ricordare. Parola d'ordine: #pogooooo

In apertura: La Malaleche.

30/08/2018 - LACUNA COIL

Qual è la band Italiana attualmente più famosa al mondo? Probabilmente, i Lacuna Coil!
Nell'aprile del 2016, uscì "Delirium" l'ottavo disco della band milanese che vede anche la collaborazione di Myles Kennedy (Alter Bridge e Slash) e Mark Vollelunga (Nothing More). Si tratta dell'ottavo album della discografia della band ed è stato importante per diversi motivi: sicuramente, perchè è un album che conferma la band Italiana nel panorama metal internazionale, ma poi anche perchè c'è un passaggio a sonorità più heavy ed ha deciso di assumere il pieno controllo creativo di ogni aspetto relativo alla produzione dell'album. Delirium è caratterizzato dao una suggestiva ambientazione sonora e visiva che lascia intravedere scorci di un luogo oscuro. Quest'album serve anche a presentare una line-up rinnovata che ora include il batterista Americano Ryan Blake Folden. Dall'uscita dell'album, il tour senza sosta che li ha visti impegnati tra Europa e Nord America ha confermato lo stato di grazia e la coesione della band.

In apertura: Genus Ordinis Dei.

31/08/2018 - REZOPHONIC

Per la prima volta sul palco del Bum Bum Festival sono in arrivo i Rezophonic!
Rezophonic è un progetto musicale/sociale nato nel febbraio 2006 da Mario Riso (noto batterista rock e cofondatore di Rock TV). Musicale perchè, come dice lui, si tratta di una sorta di "nazionale della musica rock, dove non importa chi scende in campo e non esistono top player". Sociale perchè il progetto sostiene da sempre Amref per la costruzione di pozzi per l'Acqua. Il progetto benefico è l'unico per longevità al mondo ed ha coinvolto moltissimi artisti tra i quali spiccano i nomi di Bluvertigo, Caparezza, Enrico Ruggeri, Francesco Sarcina, Giuliano Sangiorgi, Negrita, Nikki, Olly Riva, Roberta Sammarelli (Verdena), Saturnino e moltissimi altri. L'uscita del nuovo album "Rezophonic IV", è stata anticipata dal singolo "Mayday" dove spicca il featuring con i Lacuna Coil.

In apertura: James And The Butcher; Gambardellas.

01/09/2018 - FARGETTA

Mario Get Far Fargetta è lo storico Dj del Deejay Time il programma cult-dance di Radio DEEJAY che ha spopolato fino a qualche anno fa con record di ascolti. Tra le sue più importanti produzioni ricordiamo: Music, Music is Moving, Your Love, Midnight che hanno raggiunto le vette delle più importanti club charts mondiali mentre con il progetto Tamperer ft. Maya “Feel It” ha raggiunto il numero uno nella classifica di vendita del Regno Unito, numero uno in tutta Europa e numero 4 nella club chart USA, vendendo più due milioni di copie.Con lo pseudonimo Get Far, Mario Fargetta, produce nel 2006 la hit Shining Star interpretata da Sagi Rei. Il brano entra, in poco tempo, nelle charts radiofoniche europee e raggiunge le prime posizioni in Francia, Belgio, Olanda, Italia ed ottiene grande airplay su BBC Radio1. Shining Star resta per oltre due mesi nella Hot-Dance Airplay di Billboard divenendo uno dei pezzi dance più suonati nell’estate 2007 da moltissimi top Dj di tutto il mondo. Sempre nel 2006, Mario Fargetta, viene premiato con il Leone d'Oro alla carriera per la musica e per la carriera radiofonica. Nel 2008 pubblica, sempre con la voce di Sagi Rei, il singolo “All I Need” . Ancora nel 2008 Mario Fargetta viene insignito del Premio Saint-Vincent per la professionalità, l'innovazione nel panorama radiofonico e con il premio Grolle D'Oro come miglior DJ. Il 2009 è l’anno di “The Radio” cantato da H-Boogie, regina del soul inglese. Get Far “The Radio” raggiunge il primo posto della Hot-Dance Airplay di Billboard, la nota classifica americana della rivista Billboard. “The Radio” svetta in tutte le classifiche europee e Get Far è sempre più impegnato in tutto il mondo. Nel 2010 esce “Free” nuova produzione interpretata da Vaanya Diva. Il solo video supera i due miloni e mezzo di visualizzazioni su youtube in pochissimo tempo.Nel 2011 Get Far pubblica “This is how to feels” vs. Jill Jones (già interprete di “Mia Boca” prodotta da Prince). Sempre nel 2011 esce “The Champions Of The World” e “Fission” traccia indirizzata al mondo club che viene supportato dai migliori DJ internazionali. In occasione del Festival di Sanremo 2012 Get Far Fargetta è ospite dell’amico Gigi D’ Alessio sul palco del teatro Ariston dove porta, per la prima volta in gara, la dance-music all’ interno del Festival remixando la canzone “Respirare” cantata, appunto, da Gigi D’Alessio e da Loredana Bertè. La passione per la radio è cosa ben nota per Get Far che dai primi di Aprile 2012 ha lanciato il suo nuovo Radio Show “We Are Massive Radio Show” in diretta tutte le settimane su M2O. A Febbraio 2013 nasce la Get Over Records e “If I Ever” è il primo singolo. Get Far Fargetta continua ad andare avanti con importanti progetti, nuove collaborazioni ed uscite, tra cui anche la nuova crescente etichetta Get Deep Records. Dicembre 2015 segna il ritorno di Mario Get Far Fargetta a “Radio Deejay” al fianco del suo amico Albertino tutti i giorni dalle 14 alle 16. Nel frattempo continua a viaggiare per l’Italia e il mondo con i suoi dj set elettrizzanti e carichi di entusiasmo, esibendo sempre il meglio del panorama musicale!

In apertura: Eckydj e Rudy Raudo; The Real Urban Mood e i Maestri dello Urban Dance Contest.

01/09/2018 - URBAN DANCE CONTEST

Dalle ore 13, per la prima volta e sotto la direzione artistica di Iry Facchetti, il Bum Bum Festival ospiterà una competizione aperta a tutti e dedicata alle danze urbane. Al nostro fianco per contribuire e rendere il tutto ancora più entusiasmante, nomi importanti di questo fantastico mondo.
Categorie: 2vs2 mixstyle under14 ; 1vs1 hip Hop open ; 2vs2 mixstyle open.
La nostra super giuria:
Under14: Ironhide Fonzarelli; Eleonora Majer - CAB Collettivo
Open: Ironhide Fonzarelli; Carbon stewe - Boombox Squad
Host: Ale Teddy Giardinetti
Dj: Alex D'Alonzo - Dj Ake
Premi:
Vincitori 2vs2 mixstyle under14: trofeo+ borsa di studio;
Vincitore 1vs1 hiphop open, trofeo + 100€; Vincitori 2vs2 mixstyle open, trofeo + 200€.
Iscrizioni: In loco a partire dalle h13:00

02/09/2018 - CORNOLTIS and FRIENDS

A chiudere un'edizione dove il sorriso la fa da padrone, ci sarà una serata con il sottile filo rosso degli onnipresenti Skiantos.
Il CORNOLTIS AND FRIENDS sarà una sorta di super festa a sorpresa con molti ospiti speciali. Animatori di questa serata a base di musica, birra e sorrisi saranno i Cornoltis. Per chi ancora non li conoscesse, i Cornoltis sono "Una garanzia per gli appassionati di testi irriverenti e sana goliardia" (L'Eco di Bergamo). Sarà un concerto-evento a conclusione del tour dei 10 anni di attività della band. Seguirà una pausa per lavorare al nuovo album che uscirà nel 2019.

Sopra e sotto il palco, saremo tutti uno SKIANTO. A 40 anni dall'uscita di MONO TONO, con questa serata vogliamo anche dedicare un pensiero a Frek Antoni e ai suoi Skiantos: "Non una band rock ma un modo di approcciarsi all'Arte"!